CI ATTENDE UN FUTURO LIBERO E TUTTO DA ESPLORARE, MA DOBBIAMO RIELABORARE IL MODELLO DI VITA EDUCANDO ALLA LIBERTÀ E ALLA CONOSCENZA.

Tutto si sta spostando verso nuovi paradigmi. La vita per come la conosciamo si sta spegnendo, estinguendo e con essa cadono ogni burocrazia, consuetudine, ridefinizione della scala dei valori e muore tutto ciò a noi è noto e consueto. Stanno emergendo altre verità e stanno crollando modelli che sino ad ora ci hanno spinto a credere in questo stile di vita. Con essi crollando anche tutti i falsi comportamenti, le false credenze, promesse, dogmi che abbiamo sempre “creduto” veri. Quei comportamenti che hanno dato vita a questo genere umano, a questa modello di vita e condotta, a questa civiltà. L’attuale modello di vita, per le sue regole e contradizioni, ha educato alla corruzione dell’anima, alla trasgressione, alla competizione, all’arroganza, all’abuso ma anche alla mancanza di rispetto, all’esaurimento psicofisico, all’eccessiva stanchezza e depressione energetica ed emozionale. Stiamo di fatto di assistendo alla fine non solo di una generazione a cavallo di un epoca, ma di una specie umana ben precisa.

A nascere una nuova specie. Ad emergere nel frattempo stanno nascendo dei nuovi paradigmi basati sulla verità, la creatività, la purezza d’animo, la volontà e che determineranno la nuova classe dirigenziale, le nuove leadership e i nuovi leader. Tutto si fonderà su nuovi valori basati sull’intelligenza del cuore, del rispetto, del senso etico e morale, dell’ordine, della forza interiore e del coraggio, dell’onesta, chiarezza e trasparenza, collaborazione, rinnovate capacità di discernimento, più verità, autenticità, benessere emozionale e libertà.

Molti di noi stanno già sperimentando questo modello di vita che coniuga filosofia, fisica, spiritualità, tecnologia informatica, genetica e medicina (è una visione antropologica ed ecologica della vita). Questo nuovo modello di vita sta emergendo dalle ceneri di quello vecchio. Questo cambiamento sta accendendo e risvegliando le coscienze e molte persone in tutto il mondo non agiscono più a danno del prossimo, ad uso e consumo, ma a garanzia della fiducia verso se stessi e verso il prossimo attraverso una condotta e modo di agire rivolta a tutela della condizione dell’uomo, della sua libertà ed espressività individuale, creatività, diversità e genialità. Questi nuovi paradigmi sono accessibili a chi in questo momento sa e sente di voler aprire il proprio cuore alla vita e vedere (scoprire) perché dentro se stesso sente la vita e il mondo pulsare con insieme a tutte le nuove forme di pensiero e di comportamento. A cambiare, nascere, è una nuova specie umana allineata al cuore, all’amore, alla pace, alla ricerca e scoperta della propria vera identità.

Stiamo parlando di sapere gestire meglio noi stessi, il tempo, le ricchezze della vita, di essere più calmi, fermi e decisi allo stesso tempo. Si tratta di rallentare per essere superati smettendo di essere in competizione gli uni contro gli altri ed essere invece più propensi all’unione (che fa la forza) alla collaborazione per un fine comune. Sono “progetti” che nascono dal cuore. Hanno a che fare con sani e rinnovati equilibri relazionali che determineranno nel futuro un nuovo stato sociale, di diritto e probabilmente basato sul rispetto della natura.

Daniele Andrea Pulciani

IMPORTANTE: IL 27 DI LUGLIO A ROMA ci sarà l’evento di presentazione di Accademia del Cuore. Se sei di Roma o ti trovi di passaggio l’evento si svolgerà in Viale dell’Arte 85 – quartiere Eur. Presenteremo IL MODELLO DELLA LIBERTA’ – NUOVO MODELLO EDUCATIVO E FORMATIVO. Per info consulta la pagina Facebook oppure vai all’articolo di questo stesso blog “Inaugurazione” e trovi tutti i dettagli per prenotare il tuo posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloPost comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.