SEI PRONTO A CONOSCERE IL VERO MESSAGGIO (SEGRETO) DI “ADRIAN”?

TE LO SVELO IN QUESTO ARTICOLO!

ADRIAN – SOLO L’AMORE CI PUO’ SALVARE (L’AMORE TI SALVERA’)

Ti spiego perché la serie televisiva ADRIAN prodotta da Adriano Celentano, in onda su Canale 5 questa sera alle ore 21, sarà uno dei messaggi più forti e potenti di questo attuale momento storico e cosa “svela” nei suoi contenuti.

Preparati perché parleremo di Anarchia, Amore e Oligarchia.

Nel luglio del 2017, in concomitanza con la realizzazione di Adrian, iniziata a maggio, io non sapevo nulla di tutto ciò, iniziavo a scrivere L’AMORE TI SALVERA’, libro che trovi disponibile su Amazon.

In quel periodo sentivo l’urgenza di parlare di Amore come non avevo mai fatto prima nella mia vita. Avvertito la necessità di parlare di Amore perché l’Amore non è solo un sentimento. L’Amore, per la sua forza ed energia, è un potere salvifico e porta co sé una visione illuminata della vita. Risveglia l’essere umano ad uno stato di coscienza illuminata, tale da fargli vedere l’invisibile della vita, ovvero tale da illuminarlo nelle sue capacità di discernimento. In parole povere, l’Amore, è in grado di farci vedere le illusioni, le apparenze e ci fa “sentire” la verità dentro di noi. Una persona risvegliata dalla consapevolezza dell’Amore sa distinguere il vero dal falso e sa discernere la menzogna e le illusioni.

In quel periodo che scrivevo il libro stavo lavorando sui miei doni animici (i doni dello spirito) e scrivevo attraverso il flusso di coscienza. Personalmente l’Amore mi ha salvato la vita, ma non entrerò nel merito ora di quali eventi hanno caratterizzato quel periodo, voglio però dirti che strada facendo te ne parlerò, forse scriverò un libro, forse, nelle tue esperienze, te ne sarai già accorto anche te. In questa occasione voglio dirti che la potenza dell’Amore e tale da saperci aiutare anche nei momenti più bui e impossibili.

Perché l’Amore è un potere salvifico. E’ un potere spirituale dell’Anima.

Così, tanto è stato lo stupore quando ho saputo il titolo della prima puntata di Adrian, quando ho visto le promo della serie televisiva, quella che andrà in onda stasera su Canale 5 alle ore 21:00 dal titolo “Solo l’amore ci può salvare”.

Ma tu pensa che coincidenza, solo che le coincidenze non esistono. Esistono solo sincronicità.

La serie cartoon Adrian ha vissuto davvero tante difficoltà prima di giungere alla sua piena realizzazione e trasmissione. Se vuoi, al termine di questo articolo, visita la pagina di Wikipedia che racconta gran parte della storia iniziata nel 2009. Adrian, la serie che andrà in onda stasera, è stata ideata ben 11 anni fa.

Di cosa parla questa serie televisiva?

Di Verità, di Amore, di Coraggio ma il suo vero messaggio è custodito tra le trame del cartone animato che evidenzia un palese stato di regime oligarchico. A livello politico, come nazione, stiamo andando proprio incontro a questo.

ANARCHIA O OLIGARCHIA? SOLO L’AMORE TI PUO’ SALVARE!

Siamo di fonte a un bivio. Da una parte c’è la strada che porta all’anarchia, dall’altra quella “quasi” certa dell’oligarchia. Anarchia è sinonimo di massima libertà. Oligarchia del suo esatto opposto, è sinonimo di schiavitù perché l’oligarchia è un regime politico in cui poche persone, generalmente una minoranza, detengono il controllo governativo e amministrativo di uno Stato. Attualmente, quello che crediamo e pensiamo di vivere a livello politico nella nostra società, non è una democrazia. E’ un principio di regime oligarchico, in cui, due minoranze politiche, i punti di vista sono fondamentali in questo caso, detengono il controllo del paese. Poco a niente serve sapere che sono le due “maggiori” forze politiche, se poi all’atto pratico, rappresentano due minoranze politiche. Di due elettorati politici diversi. Sempre di minoranza stiamo parlando.

Dall’altra parte, oltre le dolomiti, in Francia stiamo già assistendo alle prime manifestazione di cosa sia l’anarchia quando la stessa è governata dalla violenza, dalla forza. Distrugge tutto. L’anarchia può essere valida solo quando è applicata eticamente e nel rispetto dei diritti umani e non come pretesto per fare una guerra. Noi in Italia siamo esattamente nell’occhio del ciclone.

Queste due forze stanno combattendo tra di loro. Immagina la potenza di due energie che lottano per dominare. Una basata sui principi anarchici e qui potremmo anche inserire il caso di Cesare Battisti e quale messaggio simbolico rappresenta il suo ritorno in Italia proprio ora (ma te ne parlerò in un prossimo articolo), dall’altra parte troviamo la forza oligarchia che sta tentando di rendere questo paese un paese sotto regime, e di fatto, per molti aspetti è proprio così. Penso solo alla recente “illusione” della Legge di Bilancio, prima proposta e poi modificata, e soprattutto, alla porcata della fatturazione elettronica: primo vero segnale di un attentato alla dignità umana di ogni lavoratore, impresa, artigiano. A livello psicologico, l’introduzione della fatturazione elettronica ha rappresentato un abuso e una violenza.

Tornando al messaggio segreto custodito nella serie televisiva Adrian, “Solo l’amore ci può salvare”, è proprio vero! Di fronte a due scenari “apocalittici”, da una parte l’anarchia dall’altra l’oligarchia, sono entrambi da censurare se alla base non c’è uno stato di coscienza in cui l’uomo agisce eticamente per il bene e non con la violenza, la lotta armata o l’imposizione di leggi bavaglio, leggi restrittive, leggi limitative che privano la libertà. Parlo anche della libertà di pensiero e di parola. Questa situazione in essere è uno stato di caos in cui due forze stanno lottando tra di loro per predominate sulla popolazione, su noi cittadini tanto a livello umano, schiacciandoci con le avversità, tanto a livello mediatico.

Ecco allora arrivare l’amore a salvarci.

L’AMORE TI SALVERA’ e SOLO L’AMORE CI PUO’ SALVARE.

IL MESSAGGIO “SEGRETO”.

Quando sei disperato, perché non sai più a cosa appigliarti, aggrapparti, l’unica vera salvezza può arrivare solo da te stesso e dall’Amore. La serie televisiva Adrian, come del resto il mio libro, porta con sé un messaggio di “Adrian” (ognuno di noi è un Adrian, un Anima) che può rovesciare il sistema con la forza dell’AMORE. Ascolta attentamente il messaggio che verrà trasmesso, stasera sarà veramente un fuoco d’artificio. Nella stessa promo ci sono infatti, tre messaggi importanti a livello simbolico. Guarda la promo su youtube.

PRIMO MESSAGGIO

Sullo sfondo c’è Adrian che cammina verso di noi in mezzo a una città, poi compare lui e una donna nuda in palese atteggiamento erotico sessuale e sempre sullo sfondo si vedono emergere le fiamme del fuoco. Ti spiego tutti questi simboli .. ti accenderanno nell’anima e nel cuore.

Adrian nel suo personaggio combatte contro il sistema, un sistema “oscuro”, manipolativo, opprimente. Lo fa per ribaltare il paradigma sul quale si fonda oggi lo stato sociale, uno stato sociale che ci sta SPEZZANDO LA SCHIENA, spegnendo lentamente creando sempre più difficoltà e problemi. Ecco allora arrivare il “salvatore”.

Un eroe. Adrian.

“L’eroe è un essere umano normale che fa la migliore delle cose nella peggiore delle circostanze”. Ci tengo a dirti, anche per ricollegarmi al concetto di anarchia, di violenza, di guerriglia e di caos che sta scoppiando in Francia, che non sono eroi coloro che si fanno ammazzare e che distruggono le attività degli altri. Non sono eroi chi usa la violenza. È un eroe colui che costruisce sul nuovo. La Francia è diventata un bollettino di guerra. Tutto propende verso la distruzione, ogni cosa si sta perdendo, ogni gesto è odio.

Chi è un eroe?

È un individuo dotato di un grande talento e straordinario coraggio, che sa scegliere il bene al posto del male, che sacrifica se stesso per salvare gli altri, ma soprattutto, che agisce quando ha tutto da perdere e nulla da guadagnare. L’eroe è colui che veglia sulle nostre vite, ravviva la speranza in un futuro migliore, qualsiasi sia l’azione. L’eroe è colui che accende una grande luce nel mondo, che mette delle torce fiammeggianti nelle strade oscure perché gli uomini possano vedere. Il “santo” è l’uomo che cammina nelle strade buie del mondo perché è egli stesso LUCE.

“Guarda anche la copertina del mio libro”.

SECONDO MESSAGGIO

Adrian è l’eroe che ribalta il sistema grazie all’Amore. Infatti, se guardi la promo, e qui veniamo al secondo messaggio simbolico molto importante, mentre Adrian cammina, a destra dello schermo trovi Adrian in evidenti, quanto passionali, immagine erotiche e sensuali con una donna nuda con le mutande calate. Immagini molto provocanti e seducenti.

Cosa c’entra?

Si sta parlando del fuoco sacro dell’amore che, per l’esattezza, è un fuoco cosmico. L’immagine della donna è sinonimo di passione, erotismo, sensualità, sesso allo stato puro, ma non solo di sesso carnale. Stiamo parlando del valore spirituale e salvifico del fuoco sacro dell’Amore contenuto nella donna che è simbolo di accoglienza e sacralità, oltre ovviamente a come, il sesso fatto con l’anima, può portare all’estasi.

Sotto a questa immagine ecco le fiamme del fuoco ardere. Un fuoco pieno di passione, coraggio, di verità e di determinazione. Inoltre, le due figure rappresentano anche l’uomo e la donna rinnovati nello spirito e che si uniscono insieme nel nome dell’amore. “Nel nome dell’amore io combatterò” .. canta Antonello Venditti.

TERZO MESSAGGIO

A cosa ci dobbiamo preparare?

A ribaltare il sistema grazie all’amore. Ci dobbiamo preparare a una rivoluzione. Pacifica però, culturale, fatto con il cuore, con intelligenza e coscienza che prende il nome di Rivoluzione del Cuore in cui l’uomo diventa eroe di se stesso e si lascia guidare dai valori più nobili, i valori del cuore, ma che agisce con coraggio, determinazione, volontà ed eroismo per non essere ridotto in schiavitù dal nascente sistema oligarchico, ne vittima sacrificale dell’effimera anarchia. I poteri tornano all’uomo. Al popolo.

Di quali poteri parliamo?

Del potere temporale e del potere spirituale che in questo momento sono detenuti dello Stato e della Chiesa/Religioni. Quando l’Amore entrerà nelle nostre vite l’uomo sarà capace di autogovernarsi perché sarà inondato di straordinario amore, saggezza, calma, consapevolezza, bontà e non sarà il suo io egoistico a guidarlo. Avrà lasciato spazio all’IO Spirituale perché, così come ho scritto nel mio libro L’AMORE TI SALVERA’, la morte dell’ego è l’inizio della vita dell’anima. L’uomo si lascerà guidare dallo Spirito che vive in lui che lo porterà a saper agire per il bene di tutti.

Questa è sana utopia! Quella che ci rende più intelligenti e coscienti e ci renderà degli esseri umani migliori.

Buona visione!

Daniele Andrea Pulciani

PS: il messaggio di Adrian (Adriano Celentano) è rivolto a tutti noi. Alla nostra Anima, al nostro cuore e alla nostra coscienza affinché agiamo per non diventare dagli schiavi robotizzati dal sistema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloPost comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.